Home » Intolleranza al Glutine – star bene si può

Intolleranza al Glutine – star bene si può

Celiachia, morbo celiaco, enteropatia glutine-sensibile sono solo alcuni dei nomi con cui viene identificata la malattia determinata dall’assunzione di glutine.
Il glutine si forma dall’incontro di componenti proteiche alcool-solubili (la gliadina e la glutenina) presenti in molti cereali (non in tutti) con l’acqua durante la preparazione degli impasti. Il glutine è presente, oltre che negli alimenti, anche in preparati farmaceutici e in additivi dell’industria tessile e cartaria.
Secondo le ultime stime illustrate dal Ministero della Salute, in Italia, i celiaci sono circa 200.000 e si tratta di un numero destinato a crescere se si considera che casi non diagnosticati sono 5 su 6. Un vero e proprio esercito, insomma.

Cos’à© la celiachia? In buona sostanza, si tratta di una malattia autoimmune a carico dell’intestino tenue e della sua mucosa scatenata dall’ingestione di glutine. La patologia può impiegare anche diverso tempo a manifestarsi, ha una sintomatologia di natura digestiva e/o neurologica variabile anche in base all’età  dei soggetti colpiti. La diagnosi si effettua con l’ausilio specifiche indagini mediche (analisi del sangue, analisi delle feci, biopsia duodenale) e un’attenta anamnesi. L’unica terapia possibile, al momento, è una dieta totalmente priva di glutine.

(La celiachia va distinta dall’ intolleranza al glutine, disturbo che non ha ancora trovato una sua precisa definizione, ma, grosso modo, è un’ipersensibilità  a questa componente proteica scaturita da un’eccessiva assunzione della stessa. I disturbi scompaiono con un breve periodo di astinenza dopo il quale si procede – a seconda dei casi – con il graduale e misurato reinserimento del glutine nella dieta.)
Vi proponiamo qui di seguito una lista degli alimenti privi di glutine al naturale:

  • cereali, farine e tuberi: riso, miglio, grano saraceno, manioca, amaranto, sorgo, quinoa;
  • frutta: tutta (fresca, secca, sciroppata, essiccata, in conserve, succhi di frutta non addizionati);
  • verdura: tutta (fresca, congelata, in conserve);
  • legumi: tutti (fave, ceci, lupini, fagioli, soia, lenticchie, piselli);
  • latte e derivati: yogurt, formaggi, panna, latte;
  • carne, uova, pesce: tutti i tipi (freschi, surgelati, congelati, in conserve)
  • grassi da condimento: olio, burro, lardo, strutto;
  • zuccheri:tutti i tipi di zucchero e il miele;
  • bevande: tutte le bevande gassate, caffè, vino, rhum, grappa, tequila, cognac, vodka, whisky.

Dove trovare alimenti senza glutine

Dove trovare gli alimenti senza glutine? Ormai, ovunque! E sono, anche, facilmente riconoscibili perchà© marchiati da una spiga sbarrata e/o le diciture senza glutine o gluten free. Molti prodotti in commercio nella grande distribuzione (merendine, surgelati, pasta, etc) vengono prodotti – però – da industrie che utilizzano farine contenenti glutine per il confezionamento di altri prodotti. Ragione, questa, per cui sentiamo di consigliarvi di leggere sempre attentamente le etichette onde evitare spiacevoli sorprese.

Dove acquistare prodotti per celiaci

Dato il sempre crescente numero di casi di celiachia, ormai acquistare prodotti gluten-free è un gioco da ragazzi. Se un tempo erano le farmacie e negozi specializzati ad avere l’esclusivo appannaggio della vendita, ora, i prodotti gluten free, sono facilmente reperibili in: supermercati (sia grandi catene, sia indipendenti), discount, piccoli negozi. Non solo, dato sempre crescente, con l’e-commerce anche di prodotti artigianali di qualità , soprattutto dolciari.

I migliori dolci senza glutine

Resistere alla voglia di qualcosa di dolce, non è semplice! Lo sanno bene anche le aziende che commerciano in prodotti per intolleranti, ma quali sono i migliori dolci senza glutine? Sono altrettanto buoni? Domande difficili! E lo sono altrettanto le risposte. Le difficoltà  sono dovute sia a questioni di tecnica dolciaria (lievitazione, l’uso di farine alternative, etc), sia alle critiche che molti prodotti dolciari preconfezionati scatenano. In particolare, critiche negative circa la reale sapidità  e consistenza di molti dei prodotti presenti sul mercato. Per ovviare a queste lamentele, in molti siti specializzati si consiglia di cercare e rivolgersi a pasticcerie, panifici, punti vendita che offrano una gamma di prodotti artigianali senza glutine.
Dolciperintolleranti.it si inserisce in questo filone.
Mettiamo a vostra completa disposizione la nostra pluridecennale esperienza nel settore dolciario offrendovi una gamma di dolci per celiaci che spaziano da fragranti e prelibati biscotti senza glutine a lievitati importanti (quali panettoni senza glutine e colombe senza glutine), passando per la pralineria. Insomma, tutto quel che desiderate… con la garanzia della qualità  artigianale, della preparazione in appositi laboratori certificati e non contaminati e, da non sottovalutare, con la comoda possibilità  di acquistare tutto on line su questo sito.
Cosa aspettate?

By |2018-06-13T17:35:50+00:00giugno 13th, 2018|Dolci per intolleranti a Trani|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment